Ray Ban Wayfarer Prezzo

L Ue ha deciso di infliggere una maximulta da 110 milioni di euro a Facebook per aver fornito informazioni fuorvianti nel momento dell di Whatsapp. Nel 2014 Facebook aveva assicurato alla Commissione Ue di non poter fare collegare gli account Facebook con quelli di Whatsapp, cosa invece realizzata nel 2016. Si tratta di chiaro segnale alle società che devono rispettare le regole Ue, incluso l di fornire informazioni corrette ha dichiarato la commissaria alla concorrenza Margrethe Vestager..

Scende l’accoppiata di film che vede protagonista Jessica Chastain, ovvero La madre e Zero Dark Thirty arrivati rispettivamente a 58 e 77 milioni. Partenza pessima per Bullet to the Head con Stallone che raccoglie appena 4 milioni e mezzo di dollari, facendo persino peggio di The Last Stand dell’amico Schwarzy: per le star degli anni ’80 e ’90 è forse venuto il momento della pensione? Dati alla mano, la risposta sembrerebbe scontata, non resta che vedere come se la caverà Bruce Willis con il suo quinto Die Hard. Chiudono la top ten i big dello scorso Natale: Django Unchained, che supera 150 milioni (262 in tutto il mondo), Les Misérables, arrivato a 141 (340 in tutto il mondo), Lincoln con 170 (185 a livello worldwide) e Argo con 120 (191 in tutto il mondo).

Grant nella commedia nera Dom Hemingway diretta da Richard Shepard.Bellissima e quasi eterea, sarà la presenza perturbante di Miss Universo ne La Giovinezza del premio Oscar Paolo Sorrentino. Qui, la giovane Madalina si mostra senza veli in una scena che è insieme tragica ed erotica.Nel 2016 è nel cast di Zoolander 2 al fianco di Ben Stiller, Owen Wilson e un’eccentrica Penelope Cruz. Nello stesso anno sarà la co protagonista nel film Smitten!, debutto alla regia di Barry Morrow, vincitore dell’Oscar per la sceneggiatura di Rain man L’uomo della pioggia.Vita PrivataDopo una breve relazione con l’attore Leonardo DiCaprio, Madalina ha fatto coppia fissa con Gerard Butler, conosciuto a Dubai durante la promozione di un nuovo rasoio per il marchio Super Max.

Ma come gi nell film, il miracolo non riesce : e non perch la macchina da presa non sia nella mano di un maestro, o perch gli attori non siano bravi, ma perch si tratta di una sequenza di scene autoreferenziali, quadri di esposizione: astratti o espressionisti, grotteschi o romantici o bucolici, iperrealistici o ambiguamente onirici, pieni di echi filmici, artistici o letterari, corredati di accompagnamento musicale supersnob. Sotto ogni scena possiamo immaginare un titolo che suggerisce simboli e significati a volont e tutto l del regista. Ma sono slegati, disorganici e non bastano a creare un discorso.

Lascia un commento