Ray Ban Costo Occhiali

A 5 anni, torna in Gran Bretagna per cominciare la sua istruzione obbligatoria. ancora adolescente quando comincia ad avvicinarsi al mondo della recitazione, iscrivendosi al Drama Centre di Chalk Farm, dove vi rimane per due anni. Proprio durante una rappresentazione di fine corso, nel quale interpreta Amleto, viene notato per la sua performance e invitato a entrare nella compagnia del West End di Londra, dove metterà in scena “Another Country” di Julian Mitchell.

Used to feel pride, not humiliation or anger, over the two Battles of Fallujah in April and November/December 2004. In Marine lore, those offensives are often called “iconic” because of their tactical success. There, Marines prevailed in the first American house to house urban fighting since the 1968 Battle of Hue in Vietnam..

Tra il 2001/04 indossa i panni del figlio di Abatantuono in Concorrenza sleale di Ettore Scola, si immerge nelle terre siciliane in Respiro, guadagnandosi una nomination al David di Donatello e ai Nastri d’Argento, grazie al liceale coatto in Che ne sarà di noi.Colpiti da quel trasformismo e dalla predisposizione ad imitare i dialetti, i registi fanno a gara per contenderselo. davanti alla cinepresa di Gabriele Salvatores nel noir Quo vadis, baby? e a quella di Michele Placido nel pluripremiato Romanzo criminale.Nel 2006, incarna lo scrivano che sogna segretamente di uccidere il Napoleone di Paolo Virzì. Dodici mesi più tardi, la sfacciata interpretazione del fratellino fascista di Scamarcio in Mio fratello è figlio unico gli frutta un David come Migliore Attore Protagonista.

Come se non bastasse, è in prima fila nella lotta per i diritti civili, sostiene le principali campagne ecologiste e la lotta contro l’Aids.Tra le sue prede di giovane playboy compaiono l’ex presidente della Columbia Pictures, Dawn Steel, l’attrice Penelope Milford, la pittrice Sylvia Martins Niarchos, la fashion designer Diane von Furstenberg, nonchè le modelle Tina Chow, Laura Bailey ed Elizabeth Nottoli.Poi, il 12 dicembre del 1991, il divo convola a nozze con la supermodel Cindy Crawford, dalla quale però divorzierà quattro anni dopo. Riesce a coronare il suo sogno d’amore nel 2002, sposando la deliziosa attrice Carey Lowell dalla quale avrà un figlio, Homer James Jigme Gere.Il Festival Internazionale del Film di Roma, in programma dal 27 ottobre al 4 novembre, cala oggi i primi assi: da una parte Richard Gere e Michael Mann, chiamati a raccontare e raccontarsi di fronte al pubblico capitolino, e dall’altra i protagonisti dell’ormai celebre saga di Twilight, al festival per l’uscita in sala di Breaking Dawn Parte I.La presenza di Gere al Festival è presto spiegata: nel corso di questa sesta edizione il divo americano riceverà il Marc’Aurelio all’Attore, perché “da sempre impegnato in battaglie umanitarie, protagonista di film popolari come American Gigolò, Ufficiale e gentiluomo, Pretty Woman e interprete per autori come Robert Altman, Akira Kurosawa, Sydney Lumet, Francis Ford Coppola, Todd Haynes, Terrence Malick”. E proprio per ricordare la proficua collaborazione tra quest’ultimo e lo stesso Gere è in programma, prima dell’incontro con il pubblico, la visione della copia restaurata di uno dei sei film di Malick, Days of Heaven I giorni del cielo (1978).

Lascia un commento