Ray Ban A Goccia Neri

Per il resto tutto procede come prima. Il che ha molto irritato la critica made in Usa che si è affrettata a offrire un bel pollice verso al film. Reazione che ci sembra piuttosto ingenerosa se si considera che questo terzo episodio ‘mummiesco’ non solo si allontana finalmente dall’Egitto (avvalendosi così delle prestazioni di importanti interpreti cinesi come Jet Li, Isabella Leong e Michelle Yeoh) ma, col cambio della guardia alla regia, che vede l’ingresso di Rob Cohen (The Fast and the Furious) il ritmo è aumentato..

L’Inghilterra intera si aspetta grandi cose da lui e tutta quella pressione della stampa, dopo una serie di pellicole non all’altezza di Another Country, sfocia in un momentaneo addio all’arte cinematografica. Tornato alla musica, e dopo la pubblicazione di due album dagli esiti disastrosi, arriva per Rupert la parentesi italiana a metà degli anni ’80. E se pochi se lo ricordano nelle fugaci apparizioni al Drive In, di sicuro lo ricorderanno alla corte di Giuliano Montaldo per Gli occhiali d’oro o accanto alla nostra Ornella Muti in Cronaca di una morte annunciata.

Nonostante i frequenti spostamenti, Birmingham è riuscito a laurearsi in Business Administration presso la USC, oltre che a perseguire la carriera di attore. Ha recitato nella mini serie Dreamkeepers, prossimamente in onda sulla ABC ed in Body and Soul di PAX TV, dove ha dato prova delle sue abilità artistiche. Lo vedremo presto in Love Ranch.Tra gli altri film che ha interpretato vale la pena citare: California Indian, Tukor: Son of Stone, Cosmic Radio, Ten Canoes, End of the Spear, Skins, The Doe Boy, Jaguar,Lee House II: The Second Story.

La Louisiana è lo stato più povero degli States, con un reddito pro capite che è meno della metà di quello del Connecticut, uno stato dove i poveri sono quasi il venti per cento della popolazione e una persona su quattro è sprovvista di assistenza sanitaria. Questa è la Louisiana dell’Amministrazione Bush, questa era la condizione dello Stato quando il figlio di un contadino di Winn Parish, Huey P. Long, Willie Stark nella finzione, decise di rovesciarne le sorti e di contribuire con entusiasmo villano a riformarlo.

Sfortunatamente i suoi genitori si separano quando lui aveva solo 17 anni, ma lui e la sorella la sceneggiatrice Anne Spielberg, candidata all’Oscar per Big (1988) non sembrano particolarmente colpiti dalla cosa. Spielberg stranamente, non ha mai frequentato un corso di cinema. Infatti, dopo aver studiato alla Arcadia High School di Phoenix e alla Saratoga High School, si iscrive alla California State University di Long Beach, dove però non riesce a concludere gli studi.

Lascia un commento